Fiorano: Via San Francesco, 205 41042 Fiorano Modenese (MO) Tel: 0536 832030 - turismo@proviaggi.it

Modena: Via Giardini, 430 41124 Modena - Italy. Tel: 059 359811 - modena@proviaggi.it

← Viaggi di gruppo

VERONA E I SUOI GRANDI VINI

Partenza 27 marzo 2020 / 3 giorni - 2 notti / Quota per persona a partire 630,00 euro

 

Un’occasione unica per degustare grandi

vini e scoprire le eccezionali caratteristiche della corvina e della garganega sotto la guida esperta di Carlo Macchi

 

1° GIORNO - Venerdì, 27 Marzo 2020

Ritrovo con il gruppo verso le ore 10.00 a Verona presso la stazione dei treni Porta Nuova. A seguire spostamento con mini bus gran turismo verso la Cantina Le Battistelle, una piccola realtà agricola di Gelmino e Cristina Dal Bosco situata a Brognoligo di Monteforte D’Alpone, nel cuore della zona di produzione del Soave Classico.

L’azienda è nata nel 2002, dopo che la famiglia ha deciso di iniziare a vinificare in proprio le uve che prima venivano conferite ad una locale cantina sociale. La superficie vitata è di 9 ettari suddivisi in tanti vigneti di piccole estensioni tutti situati sui colli di Brognoligo. Ed è proprio l’appezzamento più unito, il monte delle Battistelle, collocato nella zona del cru del Castellaro, a dare il nome alla cantina. E’ qui, tra pendii rocciosi e colli ripidi dove il terreno è di origine vulcanica, che la garganega matura e rivela tutto il suo potenziale donando vini unici e irripetibili altrove: una combinazione di struttura ed eleganza avvolta da equilibrata acidità e spiccata mineralità.

L’azienda di Gelmino e Cristina rimane una realtà a conduzione familiare, rispettosa della tradizione, legata al proprio territorio, consapevole che solo valorizzando i vitigni autoctoni tradizionali e privilegiando una viticoltura vocata all’ottenimento della qualità si possono ottenere vini tipici nettamente riconoscibili e capaci di sorprendere.

La visita dell’azienda sarà seguita da una degustazione guidata di un’interessante selezione dei vini aziendali; si potrà inoltre concordare l’apertura di ulteriori annate storiche, con costo da concordare in loco.

Dopo la degustazione seguirà un light lunch in cantina a base di salumi, formaggi tipici, polenta e qualche dolcetto.

Terminato il pranzo, tempo permettendo, spostamento verso Soave, una deliziosa cittadina medioevale, dominata dal Castello e circondata per intero da mura merlate alla ghibellina, ripartite tra 24 torri e lambite dal fiume Tramigna. Visita libera del borgo.

Successivamente spostamento verso l’Az. Agricola Gini Sandro e Claudio, a Monteforte d’Alpone, la cui storia risale al 1600. Fin da allora, la famiglia Gini coltiva i propri vigneti in Monteforte. Per questo, si può dire che sono tra i più antichi viticoltori nella zona del Soave Classico. Le conoscenze sono passate attraverso i secoli, di generazione in generazione, fino al padre Olinto, classe 1929, mastro vignaiolo, che ha trasmesso ai figli le sue abilità e la passione per questo mestiere. Durante la visita dell’azienda sarà possibile degustare insieme a Sandro, presidente del Consorzio del Soave, anche vecchie annate che permetteranno di capire le forti potenzialità dei grandi Soave.

Dopo la visita spostamento e sistemazione in camera presso l’agriturismo Winery Relais Dimora del Bugiardo di proprietà dell’azienda vitivinicola Buglioni a San Pietro in Cariano. Seguirà la cena presso il loro ristorante la Locanda del Bugiardo, luogo ideale per vivere un’esperienza eno-gastronomica speciale. Qui si potranno degustare piatti tradizionali della cucina veronese preparati da chef professionisti e accompagnati dai deliziosi ed eleganti vini della Cantina Buglioni.

Rientro in hotel e pernottamento.

 

2° GIORNO - Sabato, 28 Marzo 2020

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in mini bus verso Mezzane di Sotto per la visita dell’Azienda Agricola Roccolo Grassi, che nasce nel 1996, per volontà di produrre vini importanti in una zona altamente vocata per la viticoltura. La famiglia da sempre produce vino e con Marco e Francesca inizia un nuovo progetto: produrre vini di terroir, di carattere e grande personalità, vini in grado di dare un’emozione e di lasciare un ricordo. Roccolo Grassi è un progetto ambizioso, ma a carattere e a gestione familiare; l’obiettivo di Marco e Francesca e papà Bruno è di ottenere grandi uve e produrre poche bottiglie ma di altissimo livello qualitativo, per questo il numero di bottiglie varia a seconda dell’annata.

La visita dell’azienda sarà seguita da una degustazione guidata di un’interessante selezione dei vini aziendali; si potrà inoltre concordare l’apertura di ulteriori annate storiche, con costo da concordare in loco.

Dopo la visita spostamento verso Verona, conosciuta anche come la piccola Roma, una delle città più romantiche di tutta la Penisola: teatro in cui si leggono svolgersi le tragiche vicende di Romeo e Giulietta, Verona conserva ancora un sapore tutto shakespeariano. Dichiarata inoltre Patrimonio dell’umanità UNESCO per la sua architettura e per la struttura urbana.

Visita e pranzo libero.

Dopo il pranzo, trasferimento e visita all’Azienda Agricola Rubinelli Vajol a S.Pietro in Cariano. La terra del Vajol si trova esattamente nel centro geografico della Valpolicella storica. La bellezza dell’antica casa rurale, della cantina, della Corte Sant’Anna e del paesaggio del Vajol, terra cosparsa di vigne autoctone, disegnata da muretti a secco, le marogne, e punteggiata di olivi, mandorli e ciliegi, è la quintessenza della bellezza di tutta la Valpolicella.

E ugualmente la bontà del vino, succo inebriante dell’uva che si coltiva al Vajol, a custodire il segreto della dolcezza che sgorga dal cuore della Valpolicella. C’è un tempo caldo per la maturazione lenta dell’uva nella conca assolata, sui filari adagiati tra la collina e il declivio, un tempo giusto per il riposo e l’appassimento dei migliori grappoli scelti e infine un tempo lungo per il sonno sognante del vino, lasciato a dimora in grandi botti di rovere, nella fresca e buia cantina scavata nel tufo. Offrire la Bellezza e la Bontà del cuore della Valpolicella: questa la filosofia che ispira l’azienda agricola Rubinelli Vajol.

La visita dell’azienda sarà seguita da una degustazione guidata di un’interessante selezione dei vini aziendali; si potrà inoltre concordare l’apertura di ulteriori annate storiche, con costo da concordare in loco.

Rientro in hotel, tempo libero, ritrovo verso le ore 20 e trasferimento per la cena presso la Trattoria Caprini a Torbe Con i vini di una cantina storica del territorio, Santa Sofia. L’ambiente e la gestione della trattoria sono familiari, la cucina è casalinga ispirata dalla tradizione e dalla genuinità dei prodotti.

Rientro in hotel e pernottamento.

 

3° GIORNO - Domenica, 29 Marzo 2020

Prima colazione in hotel e partenza per Bardolino. Arrivo verso le 10 presso il Consorzio Tutela del vino Bardolino e degustazione di una serie di vini tra Chiaretto e Bardolino, presentati da Angelo Peretti, giornalista e grande conoscitore del territorio.

A fine degustazione passeggiata libera sul lungolago.

Dopo seguirà il pranzo presso il Giardino delle Esperidi a Bardolino. In pieno centro storico, il locale è tutto al femminile, dove si potrà gustare una golosa ed intrigante cucina, fortemente legata ai prodotti di stagione, elaborata con curiose ricette a base di pesce di lago. Il pranzo sarà abbinato con i vini di Albino Piona: il figlio Silvio farà degustare sia Custoza che Bardolino di altissimo livello. Entrambe le tipologie anche di vecchie annate.

Terminato il pranzo, trasferimento con il mini bus al punto di ritrovo, stazione dei treni Verona Porta Nuova, quindi rientro ai luoghi di origine con mezzi propri.

 

 

 

QUOTA PER PERSONA

Camera doppia/matrimoniale               

€ 630 (per min. 18 partecipanti)

€ 680 (per min. 14 partecipanti)

Supplemento camera singola

€ 50

 

 

 

Per consentire un piacevole e confortevole svolgimento del viaggio, si accetterà un numero massimo di iscrizioni pari a 18 partecipanti.

 

Le prenotazioni dovranno pervenire entro e non oltre il 25.02.2020.

 

La quota COMPRENDE:

  • Trasporto in mini bus gran turismo per tutti i trasferimenti indicati nel programma;
  • 2 pernottamenti presso Agriturismo Dimora del Bugiardo, in camera matrimoniale/a due letti con servizi privati, trattamento di pernottamento e prima colazione a buffet;
  • 2 pranzi e nr. 2 cene con piatti tipici locali;
  • Visite e degustazioni guidate nelle seguenti aziende:  * Cantina Le Battistelle * l’Az. Agricola Gini Sandro e Claudio * Azienda Agricola Roccolo Grassi * Azienda Agricola Rubinelli Vajol * Consorzio di Bardolino * il tutto sotto la guida esperta di Carlo Macchi, direttore di Winesurf;
  • Assicurazione medico – bagaglio.

 

La quota NON COMPRENDE:

  • Assicurazione contro penali di annullamento; le mance; tutto quanto non previsto alla voce “La quota COMPRENDE”.

 

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PRESSO:

 

Italian Treasures by Proviaggi T.O.

 

Via P. Giardini, 430, Modena – Italia

Tel 059 359811 – Fax 059 359748

fabrizioferrari@proviaggi.it


Acquisto veloce con carte di credito, prepagate e conto Paypal

Se è presente un codice per l'acquisto veloce del viaggio/pacchetto, inserisci qui i dati relativi all'ordine (codice e prezzo)
e clicca sul tasto "Paypal paga adesso":



Acquisto su preventivo

Nel caso il viaggio/pacchetto non sia acquistabile attraverso un codice per "l'acquisto veloce", premere il tasto sottostante e compilare il modulo con le informazioni richieste.

Modulo di richiesta preventivo/personalizzazione viaggio:


Ho letto e accetto la privacy policy: