Fiorano Modenese: Via San Francesco, 205
Tel: 340.5003442 - turismo@proviaggi.it

Modena: Via Giardini, 430
Tel: 348.5235756 - modena@proviaggi.it


Le nostre agenzie sono operative, potete contattarci via email o telefonicamente per fissare un appuntamento.

← Viaggi di gruppo

UMBRIA: INFIORATA DI SPELLO

Partenza 03 Giugno / 4 Giorni - 3 notti / Quota per persona a partire da 560,00 euro

ANDAR PER BORGHI DURANTE L’INFIORATA DI SPELLO

 

L’infiorata di Spello è un evento che si tiene ogni anno in Umbria dove in occasione della festività del Corpus Domini vengono realizzati tappeti e quadri floreali che si sciolgono per le vie del borgo medievale.


GIORNO 1: PERUGIA INSOLITA E LABORATORIO TESSILE DEL ’700

Ritrovo dei partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per l’Umbria. Arrivo e pranzo libero. Nel primo pomeriggio, visita guidata di una Perugia insolita... La guida accompagnerà il gruppo alla scoperta dell’Arco Etrusco, della bellissima e suggestiva chiesa di S. Angelo quest’ultima originaria del V-VI secolo d.C., è una delle più antiche d’Italia. Con ogni probabilità è stata edificata sui resti di un tempio romano, nel periodo in cui le religioni pagane erano in decadenza e il cristianesimo prendeva piede in territori dell’ex Impero. A sua volta, il tempio che vi sorgeva prima era stato edificato su di un terreno sacro agli Etruschi. Questo fa della chiesa e del luogo dove è situata due illustri testimoni dei tanti avvicendamenti culturali e religiosi della penisola italiana. La visita si conclude infine all’ interno di un Museo Atelier e Laboratorio di Tessitura a mano. Al termine della visita spostamento per la struttura e sistemazione nelle camere riservate in hotel 3 stelle. Cena e pernottamento.

GIORNO 2: BEVAGNA, PRANZO IN CANTINA, MONTEFALCO E FRANTOIO

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita guidata del borgo di Bevagna. L’antica cittadina di origine romana ha conservato quasi intatto il suo assetto urbanistico medievale, un simbolo concreto di entità urbana a misura d’uomo. La cinta muraria, ricca di torri e bastioni, è interrotta da porte medievali che consentono l’ingresso al centro storico. Al suo interno è ancora viva la tradizione artigiana delle botteghe che si aprono sulle caratteristiche viuzze. Al termine della visita pranzo organizzato presso azienda vinicola locale a base di prodotti tipici.
Visita e pranzo tra le botti in azienda vinicola.
Menù: Antipasto: Salumi e Formaggi umbri con Bruschette Primo: Zuppa di lenticchie di Castelluccio con salsiccia Secondo: Porchetta con insalatina Dolce: Tozzetti umbri
Vini serviti:1 Grechetto1 Rosso di Montefalco1 Sagrantino1 Sagrantino passito.
Il tour prosegue con la visita guidata di Montefalco: posizionato sul vertice di un ameno colle a dominare le campagne umbre, questa cittadina è celebre non soltanto per il famoso vino Sagrantino prodotto nelle campagne circostanti, ma anche per gli affreschi delle sue chiese e dei chiostri che lo rendono un punto di riferimento della pittura umbra e tappa importante nel turismo religioso. Prima del rientro in hotel, sosta in un frantoio per la visita e la degustazione di olio con bruschetta. Al temine, rientro in struttura, cena e pernottamento.

GIORNO 3: PANICALE, CONVENTO DI MONGIOVINO E CASTIGLION DEL LAGO

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata del borgo di Panicale. Storico e pittoresco paese in Provincia di Perugia, abbarbicato in cima ad una Collina a 441 m s.l.m. deve il suo aspetto alle origini medioevali di cui ancora oggi ne conserva tutte le caratteristiche strutturali e architettoniche. La pianta del paese a cerchi concentrici ci rappresenta uno dei sistemi più avanzati di difesa militare a livelli successivi tipica dell’epoca medioevale. Infatti questo tipo di struttura difensiva consentì al castello di Panicale di resistere ai numerosi assedi a cui fu sottoposto. La visita proseguirà nella Chiesa di S. Sebastiano, nota per la presenza dello straordinario affresco del Perugino dedicato al Martirio di S. Sebastiano (1505). Il tour prosegue con la visita del convento di Mongiovino. Un giorno una Pastorella di nome Andreana, pascolando il gregge li all’intorno sentì una voce che veniva da un edicola dedicata alla Vergine Santissima Madre di Dio Maria, la Quale suggeriva alla Giovinetta di dire a quei di Mongiovino che voleva da essi in quel Luogo una particolare venerazione. La Fanciulla riferì al Parroco, ma non fu creduta. Un giorno, recatasi ad attingere l’acqua ascoltò ancora la Vergine che gli diceva di presentarsi ai suoi compaesani con il vaso (la mammola) pieno d’acqua con l’apertura al di sotto e la rimandò a quei di Mongiovino.Tutto intorno a quell’edicola, oggi incorporata nella struttura, ora sorge il Santuario di Mongiovino. Il progetto originale del Santuario (1513) è attribuito al Bramante anche se, causa sua morte avvenuta nel 1514, vide sicuramente poco di quanto progettato, forse solo le fondazioni. Le porte in pietra serena sono del 1532-38 ed attribuite a Mastro Bernardino da Siena uno dei maggiori intagliatori dell’epoca. Il Santuario è letteralmente una immensa unica opera d’arte essendo praticamente totalmente affrescato in ogni angolo. Al termine della visita pranzo organizzato in ristorante del luogo a base di prodotti tipici. Nel pomeriggio visita guidata di Castiglion del lago. Il paese - castello, circondato per intero dalle sue mura, sorge su un piccolo promontorio che come un vascello si infila nelle acque del Lago Trasimeno. Il paese è dominato dalla Fortezza Medievale, con il suo Mastio che svetta a 30 metri di altezza, e dal Palazzo Ducale del ’500, interamente affrescato; qui il gruppo avrà la possibilità di fare acquisto di souvenir o di dedicarsi al relax sulla passeggiata affacciata sul lago. Al termine della visita rientro in struttura, cena e pernottamento.

GIORNO 4: SPELLO E INFIORATA

Mattinata dedicata alla visita guidata del borgo di Spello e dell’infiorata. Spello sorge fra Assisi e Foligno, adagiata su uno sperone del Monte Subasio al di sopra di una fertile pianura irrigua. Fra le città della zona è quella che sicuramente annovera il maggior numero di testimonianze di epoca romana; la cinta muraria, poi fondamenta per quella medioevale, i resti del teatro, dell’ anfiteatro, delle terme e le splendide Porta Consolare, Porta Urbica e Porta Venere di epoca augustea. Salendo verso l’ alto si raggiunge la chiesa costruita fra il XII e il XIII secolo di Santa Maria Maggiore che ha al suo interno il più grande tesoro della città; è infatti qui la splendida Cappella Baglioni, sul lato sinistro della navata, dipinta dal Pinturicchio con le immagini dell’ Annunciazione, della Natività e della Disputa al Tempio, oltre ad altri affreschi dello stesso autore nelle cappelle della crociera e del Perugino sui pilastri di accesso al presbiterio.
Al termine della visita pranzo organizzato in ristorante del luogo a base di prodotti tipici.
Partenza e fine dei nostri servizi.


QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA € 560
Minimo 25 partecipanti
Supplemento camera singola (disponibilità molto limitata) € 95

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Pullman G.T;
  • Vitto e alloggio autista, Iva, pedaggi, parcheggi, ecc; 3 pernottamenti in hotel 3*, con trattamento di mezza pensione (colazione e cena 3 portate), incluso ½ minerale e ¼ di vino;
  • Accompagnatore professionista per tutta la durata del viaggio;
  • 2 Servizi Guida di intera giornata (max 7 ore) e 2 servizi Guida di mezza giornata;
  • Audio guide con auricolari (opportunamente sanificati);
  • 1 Visita in azienda vinicola con degustazione e pranzo;
  • 2 Pranzi in ristorante/agriturismo con menù 4 portate a base di prodotti tipici incluso 1/2 minerale e 1/4 di vino;
  • Una visita in frantoio con degustazione di olio e bruschette;
  • Assicurazione medico-bagaglio, incluse garanzie aggiuntive Covid19 (rientro alla residenza e prolungamento del soggiorno in caso di restrizioni dipendenti da Covid19).

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Il pranzo del primo giorno;
  • Tutti gli ingressi;
  • Quota di gestione pratica che include garanzia rimborso annullamento viaggio per motivi di salute e famigliari certificabili (con franchigia 10%);
  • Eventuale tassa di soggiorno;
  • Extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

 


Acquisto su preventivo

Il viaggio è un'esperienza unica: la tua. Compila il modulo sottostante inserendo le informazioni dettagliate per realizzare il tuo viaggio.

Modulo di richiesta preventivo/personalizzazione viaggio:


Ho letto e accetto la privacy policy: